Recipes and Food

Salame al cioccolato

by Daniel S. M., Daniel P., Giulia D.S., Giulia K., Manuel Z. – 5^ AER Fagagna (UD)
Istituto Nobile Aviation College

Bentornati ancora nella cucina di QuintaZafferano.40ena! Oggi vi presentiamo un piatto davvero squisito, un dessert: il favoloso salame al cioccolato. Un dolce molto semplice ma molto buono e veloce da realizzare. Vi auguriamo buona fortuna per la preparazione e buon appetito per la consumazione!

INGREDIENTI

Cioccolato fon-gengiva 250 g
Biscotti secchi, secchi quanto il deserto 250 g
Buongiornissimo Caffè ?!!111!!1!!!1 70 g
Zucchero a felpa 75 g
Burro ammorbidito come la pelle di un bambino 30 g
Cacao amaro, come il cuore della vostra ex, in polvere 10 g

PREPARAZIONE

  1. Per realizzare il salame di cioccolato al caffè allo zucchero di burro con biscotti secchi al cacao di ex, per prima cosa dovete preparare il caffè. IL CAFFÈ. Caposaldo della cucina italiana nonché necessità per i milioni di studenti in giro per il mondo. Per questo piatto ve ne occorreranno solamente 70 g. Ma non prendiamoci in giro, giusto che ci siete fatene uno anche per voi. Sperimentate… Cappuccino? Macchiato? Freddo? Shakerato? Quello che vi dice il cuore…e le emorroidi;
  2. Tritate il cioccolato fondente con il decespugliatore e scioglietelo a bagnomaria oppure al microonde oppure sotto il nostro caro amico sole oppure con la marmitta del motore oppure uno scivolo di alluminio ad agosto, poi sbriciolate grossolanamente, non siamo perfetti, ascoltate il vostro istinto, i biscotti con le mani.
  3. Mettete il burro ammorbidito, sciolto, non lo sappiamo neanche noi, in una ciotola, aggiungete lo zucchero a felpa e mescolate bene con una frusta, meglio se quella di Indiana Jones.
  4. A questo punto versate il cioccolato fuso intiepidito, il caffè a temperatura ambiente e il cacao amaro e amalgamate il tutto con la frusta. In ultimo unite i biscotti sbriciolati e incorporateli al composto con una spatola.
  5. Versate il composto d’umido ottenuto su un foglio di carta forno microonde e modellatelo con le mani in modo da dargli una forma allungata, poi arrotolate la carta forno fino ad avvolgerlo completamente e attorcigliate le estremità per sigillarlo. Riponete il rotolo in frigorifero e lasciate rassodare per almeno 2 ore.
  6. Trascorso il tempo di raffreddamento del motore a pistoni, rimuovete la carta forno, controllare se hai fatto 21 e poi spolverizzate con lo zucchero a felpa. Il vostro salame di cioccolato al caffè è pronto per essere servito a te stesso perché tanto non hai amici!

CONSERVAZIONE

Il salame di cioccolato al caffè può essere conservato in frigorifero per massimo i giorni che ci ha messo il Signore a risorgere.

A malincuore vi dobbiamo lasciare, non per una sola settimana, ma probabilmente per sempre. Questa è stata la nostra ultima ricetta perché ci troviamo in una condizione tale da non poter ricevere tutta la fama che ci sarebbe a nostra disposizione. Rimarrete tutti voi nel nostro piccolo e sudicio cuore perché è stato un piacere darvi lezioni di cucina. Speriamo di avervi insegnato davvero qualcosa oltre ad avervi fatto ridere.

Ci mancherete. Addio, addio, amici addio… noi ci dobbiamo lasciare, ma no non vi possiamo dimenticare!

Per sempre la vostra sola ed unica QuintaZafferano.40ena!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...