Sport

Coronavirus: tutti a casa anche l’NBA

by Carlo M. 1^AER
Istituto Tecnico Aeronautico Nobile

Photo by Edgar Chaparro on Unsplash

11 marzo 2020: positivo Rudy Gobert, il centro degli Utah Jazz, Donovan Mitchell, guardia dei Jazz, e Christian Wood, ala grande dei Detroit Piston, risultano positivi al test del Covid-19.  L’NBA decide di sospendere le partite: che due palle!!!   

E non posso nemmeno giocarci, dato che il cestino poteva essere scambiato per un canestro solo quando ero alto come lui. 

17 marzo 2020: positivi Kevin Durant che si era appena ripreso dall’infortunio al ginocchio, positivi altri 3 giocatori dei Brooklyn Nets. In questo momento penso che tutti i seguaci dell’NBA si siano insolentiti. Io sono rassegnato, lo avevo già intuito vedendo i casi aumentare in America, lo scenario apocalittico mi si era già aperto davanti agli occhi, vivido, tangibile, concreto, ero già perfettamente cosciente che il campionato si sarebbe concluso lì con in testa i Milwaukee Bucks seguiti dai Los Angeles Lakers. 

Non mi resta che guardare quel cestino, immaginarlo appeso, come sarebbe vedere ancora tutto dal punto di vista di un bambino, come vorrei essere ancora abbastanza piccolo da avere una testa in grado di ricreare tutto senza bisogno di nulla. Una palla tra le mani e sei Michael Jordan. Un cestino e sei un cestista. È la finale. La tua squadra vince, il pubblico esplode. Anche se sei solo. Soprattutto se sei solo. 

Photo by Taylor Smith on Unsplash

23 marzo 2020: ma che c****!!! Mark Cuban, dice:” Stop all’NBA fino a maggio”. Io cosa dovrei fare? È difficile, è impossibile resistere un mese intero senza una partita. Io, come tutti gli appassionati di NBA, avevo solo questo per riempire il tempo di questa quarantena. Cosa mi rimane invece? Gli highlights e i replay delle vecchie partite. 

Mi rimane una palla e quel cestino, forse potrei tornare bambino. 

2 pensieri su “Coronavirus: tutti a casa anche l’NBA”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...